Agenzia Viaggi e Vacanze a Forlimpopoli

Consigli utili per le tue vacanze a Mykonos

Isola di Mykonos

Stai programmando le tue vacanze e sogni di trascorrere qualche giorno nell’isola più glamour dell’arcipelago delle Cicladi?
Be’, come darti torto!
Al di là degli stereotipi, devi sapere che Mykonos, la famosa isola del Mar Egeo non è solo movida, ma un’isola che ha tanto da offrire ai propri visitatori.
Se hai qualche perplessità al riguardo, concentrati e prendi appunti perché stiamo per darti un bel po’ di consigli utili per trascorrere al meglio la tua permanenza su quest’isola dai mille volti.

Quando andare a Mykonos?

Il periodo migliore per andare a Mykonos è, senza dubbio, quello estivo. Tuttavia, devi sapere che tra la seconda metà di luglio e il mese di agosto le spiagge, specie quelle di Paradise e di Super Paradise, si trasformano in vere e proprie discoteche all’aperto.
Se, quindi, vuoi rifuggire dal caos puoi prenotare per i mesi più tranquilli, come giugno e settembre, oppure scegliere di visitare spiagge e luoghi meno affollati, ma altrettanto affascinanti, di cui ti parleremo in seguito.

Il clima

Per quel che riguarda il clima, nonostante ad agosto si raggiungano temperature abbastanza elevate, a Mykonos non soffrirai l’afa che si avverte dalle nostre parti. Questo grazie al vento che soffia costantemente, specie nella zona centrale.

Come muoversi a Mykonos

Tra le viuzze del centro il traffico è vietato, quindi il nostro consiglio è quello di cercare un alloggio non troppo lontano dalla zona della Chora (il centro). Per raggiungere le varie spiagge dell’isola, invece, è possibile noleggiare auto, motorini e quad (il mezzo più utilizzato dai turisti). Per il noleggio dei mezzi i costi sono in media abbastanza economici e, considerando che il trasporto pubblico è carente, pensiamo si tratti della scelta migliore.
Per motivi di sicurezza, visto che le strade sono piene di curve e dossi ti suggeriamo di optare per il noleggio di un’automobile, soprattutto se sei in compagnia di più persone e puoi dividere le spese. Se viaggi in coppia, al contrario, è preferibile il quad. Basta guidare con prudenza e non esagerare col gas.

Cosa vedere a Mykonos

Una volta presi tutti gli accorgimenti del caso, potrai goderti questa magica isola in tutte le sue sfaccettature.
Per cominciare, è d’obbligo una visita alla Chora. Da Mantoyianni, la strada principale, a Little Venice, il quartiere più caratteristico, Mykonos regala atmosfere suggestive, grazie ai suoi vicoli, alle casette bianche e alla presenza di numerosi negozietti etnici.
Il momento migliore per una passeggiata fino alla piccola Venezia è di sicuro il tramonto, che, con l’ausilio delle onde del mare, regala scenari imperdibili.
Altro luogo da non perdere è Kato Myli, la zona dei mulini. Anticamente, infatti, l’economia di Mykonos si basava principalmente sul commercio della farina. Oggi i mulini, che nel frattempo sono stati ristrutturati proprio per i numerosi turisti che accorrono a visitarli, rappresentano le attrazioni più famose dell’isola.

Le spiagge della perla delle Cicladi

Come ben saprai, a rendere Mykonos la perla delle Cicladi sono le sue acque cristalline e le meravigliose spiagge che la circondano (per l’esattezza ce ne sono 14 e per tutti i gusti).
Per chi desidera ballare tra tavoli e ombrelloni ci sono le già citate Paradise e Super Paradise.
Se sei un appassionato di Surf e Windsurf ti innamorerai di Kalafatis, mentre, se sei alla ricerca di relax, Paranga e Panormos potrebbero fare al caso tuo. C’è anche Elia, una delle spiagge più note per nudisti in assoluto.
Insomma, non ti resta che scegliere il luogo più adatto alle tue esigenze, ma qualunque siano i tuoi gusti, permettici di consigliarti la spiaggia di Psarou, a nostro avviso la più bella dell’isola.

Cosa fare la sera a Mykonos

Be’, di sicuro Mykonos non è uno di quei posti in cui la gente va a letto alle nove di sera, per intenderci. Ma questo lo saprai già. Dai ristoranti, ai club e locali gay friendly, l’isola offre una miriade di luoghi dove trascorrere nottate infuocate.
Uno dei locali più famosi del centro è lo SKandinavian bar, dove oltre ad assaggiare degli ottimi cocktail, potrai ballare fino al mattino.
Ma se ami la vita notturna, allora devi assolutamente andare al Cavo Paradiso, una delle discoteche più belle in assoluto e dove suonano i DJ più famosi del mondo.

Cosa mangiare

Ovviamente, trattandosi di un isola, a Mykonos i piatti sono quasi tutti a base di pesce. Nei ristoranti della Chora potrai assaggiare delle ottime grigliate e fritture. Per quanto riguarda la carne, invece, la cucina greca risente molto dell’influenza di quella turca, come nel caso della pita gyros, un piatto, per l’appunto, simile al kebab turco.

Una breve escursione

Per concludere la tua permanenza in Grecia, la ciliegina sulla torta potrebbe essere un’escursione nell’isola di Delo, sito archeologico e Patrimonio dell’Unesco, raggiungibile direttamente da Mykonos attraverso traghetti o imbarcazioni.

Il nostro compito ora volge al termine. Speriamo di averti schiarito le idee e ti auguriamo di fare una delle esperienze più belle della tua vita. Come hai avuto modo di constatare, le premesse ci sono tutte. Non ci resta che augurarti buon viaggio!

Offerte per Mykonos

Cerchi un’offerta per Mikonos?

Ciclades Studios (Ornos), Pernottamento e Colazione € 870 x 7 notti. Scopri di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.