Agenzia Viaggi e Vacanze a Forlimpopoli

Costa Rica: tra Parchi e Foreste

Costa Rica

Natura strepitosa

Scegliere il Costa Rica è quasi d’obbligo per chi desidera un viaggio a contatto con una natura strepitosa.
Scoprire le foreste tropicali, il Tortuguero con gli scenografici canali, il paesaggio del bosco nuvoloso di Monteverde, il Corcovado con il suo scenario fuori dal comune.
Ma non possiamo non menzionare il fascino indiscusso dei suoi vulcani: il Poas ed il suo cratere fra i più estesi al mondo, l’Arenal dalla forma perfetta, il Tenorio e le rocce vulcaniche che creano lo spettacolo di Rio Celeste.

Sport e birdwatching

Oltre a questo aspetto però va detto che il Costa Rica è una delle mete ideali per chi ama gli sport come il surf, il rafting, le immersioni e la pesca sportiva.

Infine, non meno importante, si può praticare il birdwatching. Qui in effetti ci sono tantissime specie di uccelli davvero particolari. Noi consigliamo di farlo assieme ad una guida esperta che permetta di raggiungere le migliori postazioni per osservare la fauna anche a distanze relativamente ravvicinate.

Il Costa Rica è un paese sicuro?

Sì, assolutamente sì.
La stabilità politica ed economica ne fanno uno dei paesi più sicuri in cui recarsi per turismo (o perchè no, per viverci). La popolazione è assolutamente cordiale, sorridente ed ospitale, e anche molto rispettosa dei rapporti sociali.

In Costa Rica si parla spagnolo ed ogni governo, democratico o liberale, che si succede ogni cinque anni, promuove innanzitutto l’educazione scolastica, tanto che il tasso di analfabetismo è limitato al 3% della popolazione. Sembra davvero il posto ideale per cambiare vita no?

Qual è il periodo migliore per andare in Costa Rica?

Il Costa Rica gode di un clima tropicale.
Le temperature variano dai 15° ai 22°C con punte più elevate sui bassopiani, mentre diminuiscono sulla fascia montuosa.

Sul versante oceanico c’è una stagione secca che va da dicembre ad aprile, che corrisponde al periodo estivo, ed una stagione delle piogge da maggio a novembre, che corrisponde al periodo invernale. Sulla costa caraibica la pioggia è più uniforme nell’arco di tutto l’anno con acquazzoni più forti a maggio, giugno e ad ottobre.

Il periodo migliore per recarsi in Costa Rica è la stagione secca che va da dicembre ad aprile, ideale anche per i soggiorni balneari, anche se in realtà si può partire tutto l’anno!

I tour in genere iniziano da una breve visita di San José, ma sinceramente la città in se si potrebbe anche saltare a piè pari in quanto non offre grandi emozioni…a seconda dell’orario di arrivo del volo intercontinentale si consiglia una notte per riposarsi prima di iniziare il tour vero e proprio.

Abbiamo in programma un viaggio di gruppo con partenza 11 Agosto 2017: se siete curiosi di scoprire l’itinerario guardate la nostra ultima offerta di viaggio per il Costa Rica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.