Agenzia Viaggi e Vacanze a Forlimpopoli

Transiberiana da Mosca a Irkutsk

da 3750 a persona

Partenza: 17 Luglio,
volo da Verona e Milano,
13 giorni/12 notti

 

minimo 10 partecipanti
Pensione Completa
camera doppia in Hotel / scompartimento a 4 letti in 2° classe
Visite ed escursioni – Guida parlante italiano

Da Mosca al Lago Baikal attraverso i panorami cangianti della Siberia, la ” terra che dorme”, natura e grandi spazi sfilano in un caleidoscopio di scenari: campagne, fiumi, la steppa e le grandi città.
Un viaggio nel viaggio in cui incontrare e conoscere i mille volti e le voci che ogni giorno collegano la Russia
europea e quella asiatica grazie alla strada ferrata più famosa al mondo.

La quota include:

  • Voli di linea in classe economica con franchigia bagaglio
  • Sistemazione in hotel 4* - scompartimento a 4 posti letto
  • Trasferimenti, visite ed escursioni indicato nel programma di viaggio
  • Guida ufficiale parlante italiano
  • Assistenza di ufficio corrispondente in loco.

La quota non include:

  • Bevande ai pasti
  • Tasse aeroportuali circa 150€
  • Assicurazioni di viaggio
  • Visto non urgente 90€

Programma di viaggio:

1° giorno – ITALIA / MOSCA
Partenza con volo di linea dall'Italia. Arrivo, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.
2° giorno – ITALIA / MOSCA
Prima colazione in hotel, pranzo in ristorante. Cena a bordo del treno. Inizio delle visite della città con il Territorio del Cremlino e ingresso amdue delle sue splendide cattedrali. Nel pomeriggio visita panoramica della città e al termine delle visite trasferimento in stazione e partenza con treno notturno per Kazan.
3° giorno KAZAN
Prima colazione e cena in hotel, pranzo in ristorante. Arrivo a Kazan di primo mattino, incontro con la guida e trasferimento in hotel. Dopo la prima colazione visita panoramica della città, fondata dai Tatari alla confluenza dei fiumi Volga e Kazanka mille anni fa. Ingresso al Cremlino della città, iscritto dall’Unesco fra i patrimoni dell’umanità nel 2000 e costruito per ordine di Ivan il Terribile. Al suo interno vari edifici: la Cattedrale dell'Annunciazione e la torre pendente Sjujumbike, simbolo del complesso che al suo interno vede anche l’enorme moschea QolSarif e il Palazzo del Governatore. Visita della Chiesa dei SS. Pietro e Paolo e della Chiesa dell’Icona e ingresso al Museo Nazionale del Tatarstan.
4° giorno KAZAN
Prima colazione e cena in hotel, pranzo in ristorante. Al mattino visita al Monastero Raifsky nei dintorni della città, costruito nel XVII secolo sulle rive di un placido lago, oggi parte del parco nazionale del Volga-Kama. Nel pomeriggio escursione a Sviyazhsk, villaggio rurale situato nella confluenza tra i fiumi Volga e Sviyanga, dichiarato come monumento di storia e cultura russa. Rientro a Kazan.
5° giorno KAZAN/EKATERINBURG
Prima colazione (breakfast box), pranzo in treno, cena in hotel. Moltonpresto al mattino trasferimento in stazione per la partenza in treno per Ekaterinburg e sistemazione nei compartimenti riservati di 2° classe. Alla sera arrivo a Ekaterinburg, incontro con la guida e trasferimento in hotel.
6° giorno EKATERINBURG
Prima colazione e cena in hotel, pranzo in ristorante. Al mattino visita panoramica della città, capitale degli Urali fondata da Pietro il Grande nel 1723 e tristemente nota per aver segnato la fine del cammino dello Zar Nicola II che fu qui ucciso con la famiglia imperiale nel 1918. Durante la panoramica nel centro storico, ben restaurato nel 2009, si vedrà la Chiesa dell’Ascensione. Visita al Museo Presidenziale dedicato a Boris Eltsin, primo Presidente della Russia, dove è riprodotto l’ufficio presidenziale del Cremlino e dove è possibile rivivere, attraverso varie testimonianze, l’atmosfera e gli avvenimenti che hanno caratterizzato i primi anni ’90 del XX secolo. Nel pomeriggio sosta fotografica al confine tra Europa e Asia e di seguito si potrà assaporare l’ospitalità tradizionale siberiana con un assaggio di crepes dolci (i tipici bliny) e tè in una famiglia del luogo.
7° giorno EKATERINBURG/treno
Prima colazione (breakfast box), pranzo e cena in treno. Al mattino presto trasferimento in stazione e partenza con il treno per Novosibirsk. Intera giornata a bordo del treno dove sarà possibile anche risposare nello scompartimento prenotato (cuccette 4 posti) fino all'arrivo a Novosibirsk previsto nella notte (alle prime ore del mattino del giorno 8°).
8° giorno NOVOSIBIRSK
Prima colazione e cena in hotel, pranzo in ristorante. Arrivo a Novosibirsk di primissima mattina e trasferimento in hotel. Tempo a disposizione per il relax e prima colazione. Visita panoramica della città, Ingresso al Museo di Storia Locale dove sarà possibile approfondire la conoscenza delle tradizioni dei popoli della Siberia.
9° giorno NOVOSIBIRSK
Prima colazione e cena in hotel, pranzo in ristorante. In mattinata visita della Akademgorodok, la cittadella accademica fondata in epoca sovietica per raccogliere il lavoro e lo studio dei più importanti scienziati russi e divenuta famosa anche per le numerose istituzioni culturali, prima di tutte l’Università Statale di Novosibirsk. Dopo pranzo visita del Museo all'aperto dei treni e rientro in città. Cena in hotel e camere a disposizione fino al trasferimento in stazione per la partenza notturna per Irkutsk.
10° giorno TRENO
Pensione completa in treno. Sistemazione negli scompartimenti riservati e intera giornata di viaggio. Pernottamento a bordo.
11° giorno IRKUTSK/LISTVYANKA
Prima colazione in ristorante, pranzo e cena in hotel. Arrivo a Irkutsk di prima mattina e trasferimento in ristorante per la prima colazione. Breve giro panoramico della città e trasferimento in hotel a Listvyanka, villaggio che sorge sulle rive del lago Baikal. Sistemazione nelle camere, tempo per il relax e giro panoramico della città con visita del Museo Taltsy.
12° giorno LISTVYANKA/IRKUTSK
Prima colazione e cena in hotel, pranzo a picnic. In mattinata giro in barca sul lago Baikal con sosta in una delle spiagge del lago per una passeggiata lungo i vecchi binari della ferrovia che circumnavigava il lago. Pranzo a picnic sulla spiaggia a base di pesce tipico e nel pomeriggio rientro a Listvyanka per la visita del Museo Limnologico del Baikal. In serata trasferimento a Irkutsk.
13° giorno IRKUTSK/MOSCA/ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro a Mosca e continuazione con volo per l’Italia.

Ti interessa? Scrivici

Verrai ricontattato nel più breve tempo possibile.

Nome e Cognome (campo obbligatorio)

Telefono

E-Mail (campo obbligatorio)

Messaggio